Mese: maggio 2016

 

Malasanità – Errori medici

Malasanità

Assistenza medica e legale – senza anticipo spese

Analizziamo il tuo caso (Offriamo una consulenza per comprendere il caso)

Perizia medico legale (Con lo scopo di verificare la possibilità di ottenere il risarcimento danni)

Quantificazione danni (Calcolo del risarcimento in base a tutte le voci di danno)

Pratiche di risarcimento (Documenti e gestione per ottenere il risarcimento)

Senza anticipo spese, solo a risarcimento ottenuto verrà il professionista si tratterrà la percentuale concordata *

* A discrezione dello studio legale in base al caso

Condividi:

Perizia Medico Legale

Perizie medico-legali 

I nostri professionisti sono specializzati nei seguenti settori

Malasanità – Errore medico

Incidente stradale

Infortunio sul lavoro

Una documentazione corretta e minuziosa fatta attraverso una perizia medico-legale è la base fondamentale per determinare l’ammontare del risarcimento danni da richiedere, in quanto tramite essa si stabilisce l’entità dei danni subiti e tutte le voci di danno da riconoscere.

I nostri professionisti sono specializzati nei vari settori e conoscono nel dettaglio tutte le voci di danno risarcibili.

Una scorretta quantificazione del danno, o il mancato inserimento, anche di una sola voce di danno, può causare notevoli perdite di denaro.

Condividi:

Infortuni sul lavoro

infotuni sul lavoro

Assistenza medica e legale per infortuni sul lavoro

Analisi del caso – Perizia medico legale – Quantificazione dei danni – Pratiche di risarcimento

Spesso, quando si è vittime di un infortunio sul lavoro, non si considera il danno differenziale.

Il danno differenziale identifica il danno risarcibile al lavoratore, ottenuto dalla differenza tra quanto versato dall’Inail a titolo di indennizzo per infortunio sul lavoro o malattia professionale, e quanto è possibile richiedere alla compagnia assicurativa del datore di lavoro a titolo appunto, di risarcimento del danno in sede civilistica.

Il risarcimento riconosciuto dall’Inail è dovuto in ragione del semplice verificarsi dell’infortunio, mentre il risarcimento differenziale presuppone non solo il verificarsi dell’evento dannoso, ma anche la sua configurabilità come illecito in quanto prodottosi a seguito di un comportamento colposo del datore di lavoro o di un terzo.

Il danno differenziale spetta dunque al danneggiato, anche se percepisce già una rendita Inail.

Proprio perchè le voci di danno sono molteplici è fondamentale rivolgersi ad un professionista specializzato in materia per poter avere il giusto rimborso.

Il nostro servizio mette a disposizioni professionisti che ben conoscono tutte le voci di risarcimento al fine di concludere la pratica il tempi decisamente più brevi e nel miglior modo possibile.

Condividi:

Incidenti stradali

Richiedi assistenza ad un esperto in risarcimento danni per incidenti stradali

Il professionista che viene incaricato per la pratica di risarcimento per un incidente stradale occorre che abbia  una profonda conoscenza delle voci di danno che compongono l’ammontare del risarcimento.

Una scorretta quantificazione del danno, o il mancato inserimento, anche di una sola voce di danno, può causare notevoli perdite di denaro per il danneggiato.

Per questi motivi, soprattuto in casi complessi, con danni fisici multipli o gravi, è necessario rivolgersi ad un professionista specializzato in risarcimento danni da incidente stradale, che conosca profondamente le dinamiche risarcitorie delle compagnie assicurative.

Il nostro portale mette a disposizioni professionisti specializzati che conoscono perfettamente tutte le voci di danno riguardante l’incidente stradale.

Compila il form ed ottieni subito assistenza per incidente stradale.

Condividi:

Translate »